Fare l'olio è un'arte.

L'azienda agricola Santa Maria nasce nella provincia pugliese di Barletta-Andria-Trani, nei pressi del parco nazionale del Gargano e delle Saline di Margherita di Savoia, a pochi chilometri dal mare. Per questo Oro di Puglia è un Olio Extravergine d’Oliva di qualità superiore.

Amanti dei prodotti della terra, da generazioni coltivatori diretti, lavoriamo per un agricoltura sostenibile lasciando la natura libera di seguire il proprio corso.

  • La raccolta

    Le olive vengono raccolte a mano, solo dopo aver raggiunto il giusto grado di maturazione, attraverso l'antica tecnica dell'abbacchiatura: prima si fanno cadere "bacchettando" i rami degli alberi d’olivo con dei bastoni e poi si raccolgono con delle reti speciali. A questo punto vengono trasferite al nostro frantoio per la lavorazione.

  • Frangitura e Gramolatura

    Arrivate in frantoio, le olive vengono accuratamente lavate e preparate per la fase di Frangitura: dalla loro frantumazione nasce la cosiddetta pasta d’olio.

    Una volta trasferita nella gramolatrice, la pasta d'olio viene riscaldata fino a raggiungere le temperature ottimali che consentono di separare al meglio acqua e olio. Infatti, non devono mai essere superati i 24°.

  • Spremitura e stoccaggio

    La spremitura è l'ultima delle fasi della produzione. Oro di Puglia viene estratto a freddo, ovvero la temperatura di estrazione non supera mai i 24°. Successivamente l'olio viene passato al decanter che ha lo scopo di filtrare l'olio da eventuali impurità. E' a questo punto che Oro di Puglia è pronto per essere imbottigliato nelle pratiche confezioni da 3 o 5 litri e spedito a casa tua.